Rizomi

Progetto spontaneo di orticulturta urbana d'assalto

Posts Tagged ‘fai da te

Si torna a scuola…

with one comment

Finite le vacanze e il sollazzarsi in panciolle sulle sdraio sgranocchiando pomodorini da terrazzo si torna al “lavoro”.
Si sa, l’autunno è uno dei momenti migliori per impostare un orto.
Anche se non se ne vedranno immediatamente i frutti, in primavera lui sarà lì, già bello e pronto ad accogliere semi e piantine per un’annata di produzione.

Il primo appuntamento della stagione è un mix di pratica e teoria alla Casa di Quartiere di San Salvario sabato e domenica 18-19 settembre dalle 10 in poi.

Il programma prevede:
teoria e pratica dei vasi autoirriganti con spolverata di agricoltura biointensiva e squarefoot gardening.
Il giorno seguente, volo d’angelo sulla progettazione integrata attraverso la realizzazione di una spirale per la coltivazione delle aromatiche…. potevamo fare un “giardino dei semplici” ma non sempre è progettazione integrata 🙂

Rizomi: a Milano per AvventuraUrbana

with 11 comments

Nella giornata di ieri Rizomi ha fatto una puntata fuori sede.
A seguito dell’invito di AvventuraUrbana a Milano si è tenuto un incontro-laboratorio sull’agricoltura urbana e gli orti sul terrazzo.

La partecipazione è stata buona. Un gruppo medio-piccolo ma particolarmente attivo ed interessato.
Ed è per loro (oltre che per tutti gli interessati che capitino da queste parti) che pubblichiamo il micro-manualetto che avevamo realizzato per Spiazzi.
Grazie!

View this document on Scribd

Fattoria Urbana – una piccola guida

Written by Rizomi

maggio 26, 2010 at 3:02 pm

Rizomi – Germogli, cani, sottomarini ed un gabinetto

with 3 comments

Blitz degno di questo nome quello compiuto a casa di Davide e Paola.
Un sabato di sole freddo. Un piccolo alloggio al piano terra di un vecchio palazzo seduto sulla riva del Po. Palazzo in odore di cohousing, vista la colonizzazione studentesca che striscia lungo gli ampi scaloni.
Scopo del Blitz: costruire un germogliatore con un sistema di intercettazione dell’acqua da collegare al sifone del gabinetto…
Lo so, detta così suona un po’ terribile. Il sistema (e l’impatto nella comunicazione) erano già stati sperimentati da me su OrtodiCarta. Il progetto, sebbene assolutamente funzionale, era un esercizio interessante sulla possibilità di intercettare un flusso energetico (l’acqua di carico di uno sciacquone) il cui unico scopo sarebbe quello di spostare un nostro problema di deiezioni lontano (in mare), in modo da non dovercene occupare direttamente…
Ovvio, “l’intercettare” non risolve il problema, ma quantomeno ne rende più consapevoli.
Ed in più fornisce una valanga di vitamine, acidi grassi, proteine…

Clikkando sulla foto potrete vedere l'album del permablitz n°2

Il Blitz è filato liscio come l’olio grazie alla grande disponibilità di Davide, Paola, degli amici della “Squarhouse”, ai due quattrozampe ecc… ecc… (da sottolineare come il numero di persone di grosse dimensioni non sia stato un problema nonostante gli spazi angusti! Un Blitz nel sottomarino!)

Per l’occasione è stato prodotto un micro-manuale sulla germogliazione casalinga in due versioni, una stampabile ed una da leggere a monitor (sono poche pagine… non vi caverete gli occhi e risparmierete carta ed inchiostro)

View this document on Scribd

Grazie ancora a tutti e… avanti il prossimo!
Sperando che inizi a fare un po’ più caldo e si possano “attaccare” tetti e balconi!

Rizomi – Permablitz n°1 (o quasi)

with 7 comments

L’inverno incalza e fuori dalle cinta cittadine il ghiaccio comincia a farsi sentire.
Nonostante ciò stiamo organizzando un primo Permablitz dimostrativo (il che vuol dire che va in deroga ad alcune regole… più o meno tutte…)
S’è deciso di cogliere due piccioni con una fava:
1° – Fare un’azione dimostrativa “pilotata” di quali possono essere le tecniche applicate per la realizzazione di un orto urbano così da far capire, a chi fosse interessato, un po’ meglio di cosa si sta parlando e cosa si troverà sul balcone, finestra, tetto, cortile ecc… ecc…
2° – Permettere a Luca di laurearsi con 110 e lode o morire nel tentativo (più la seconda credo)…
se questa non è solidarietà!! 😀

Da questo momento in poi sono quindi aperte le porte al laboratorio Permablitzzante per la realizzazione di:
Numero 1 (una) windowsfarm
Numero 1 (una) cisterna per l’autoirrigazione
Numero 4-5 (quattro trattino cinque) vasi autoirriganti detti anche SIP (non quella del telefono…)

Durante la costruzione di questi artefatti si avrà l’occasione di discutere di Bokashi, fermented garbage, compostiere rotanti e vermicompost per il riciclo degli scarti organici indoor e la realizzazione di soluzioni per fertirrigazione.
Le date i luoghi ed i modi sono da concordarsi quindi affrettatevi a dichiarare disponibilità ed interesse mandando una mail a me (iosononicola@gmail.com) o direttamente a RIZOMI (progettorizomi@gmail.com)

Saluti!!
Nicola

PS- se non vi risulta chiaro di cosa sto parlando… allora vi conviene partecipare! 😉

PPS- L’immagine è tratta dal blog del gruppo Green Roof Growers

PPPS- E nel contempo abbiamo l’endorsement di Orti di Pace e di Pia Pera… GRAZIE!

Written by Rizomi

dicembre 2, 2009 at 9:23 pm

Rizomi in laboratorio

leave a comment »

Mentre ci si appresta ad affrontare il Generale Inverno nei laboratori di Rizomi si lavora alacremente a sperimentare nuove forme di coltivazioni Indoor.

Maggiori info le trovate su Orto di Carta.

Written by Rizomi

novembre 26, 2009 at 12:27 pm